ADI-Media, Author at ADI-Media

Archivio Autore: ADI-Media

Vincere l’apatia

L’apatia è uno stato emotivo caratterizzato fondamentalmente da un’assenza d’interesse, di entusiasmo o di preoccupazione per le cose che generalmente suscitano passione o emozione in un individuo. Chi manifesta apatia mostra indifferenza verso eventi, persone o attività, mostrando mancanza di motivazione o desiderio di impegnarsi. Questa condizione può influenzare vari aspetti della quotidianità di una […]

Le compassioni di Dio

È una grazia dell’Eterno che non siamo stati interamente distrutti; le sue compassioni non sono esaurite, si rinnovano ogni mattina. Grande è la tua fedeltà! “L’Eterno è la mia parte”, dice l’anima mia, “perciò spererò in lui” [Lamentazioni 3:22-24] Le compassioni di Dio descritte dal profeta Geremia in questi versetti spingono a una profonda riflessione […]

Se leggi ti liberi

Ascolta la lettura dell’articolo qui: Il 1° maggio ha preso il via “il Maggio dei libri”, iniziativa promossa dal “Centro per il libro e la lettura” (Cepell), giunta alla sua quattordicesima edizione e caratterizzata quest’anno dal tema: “Se leggi ti lib(e)ri”. Questo slogan è stato declinato in tre suggestive variazioni: “Lib(e)ri di conoscere”, “Lib(e)ri di […]

Pentecoste sempre e per tutti: l’unicità pentecostale

I pentecostali leggono il racconto della Pentecoste in Atti e insistono che il modello generale della ricezione dello Spirito Santo da parte della chiesa primitiva, soprattutto in quanto evento separato nel tempo dall’esperienza della chiesa con Gesù, debba essere replicato nella vita di ogni singolo credente. Questa concezione inserisce il movimento pentecostale in una lunga […]

La gioia inesauribile della salvezza

Nel cuore di ogni credente in Cristo risiede una gioia profonda e inesauribile: la gioia della salvezza, come diceva il profeta Isaia al capitolo 12 del suo libro: “Voi attingerete con gioia l’acqua dalle fonti della salvezza” e come ricorda Gesù ai Suoi discepoli con le parole: “… rallegratevi perché i vostri nomi sono scritti […]

Incontro Formazione Scuola Domenicale a Monte San Biagio

Sabato 24 febbraio, presso il locale di culto di Monte San Biagio (LT), abbiamo svolto un incontro organizzato dal Progetto Formazione Scuola Domenicale. I monitori e le monitrici di Scuola Domenicale delle provincie di Latina e Frosinone hanno potuto trascorrere una giornata insieme alla presenza del Signore, ed essere incoraggiati a servire con sempre maggiore […]

Insegnare come Gesù

Se volessimo di esaminare ogni aspetto di Gesù in qualità d’insegnante, ci troveremmo di fronte a uno studio inesauribile. Si potrebbe fare un lungo elenco delle numerose caratteristiche del Suo insegnamento, ognuna delle quali meriterebbe un ulteriore approfondimento e un’analisi ancora più dettagliati. Tuttavia, per ragioni pratiche, in questa sezione ci si soffermerà soltanto sulle […]

Io amo la mia chiesa perché … sono parte di un’unico corpo

In una società dove si esalta l’individualismo e l’egoismo c’è sempre più bisogno che i credenti siano consapevoli di un’altra realtà: essere parte di un insieme di credenti con qualità e personalità diverse, ma parti dello stesso corpo: la Chiesa. La Chiesa di oggi attraversa un periodo difficile. Potremmo addurre tante scuse: il Covid, la […]

Il ravvedimento è … portare frutto

Ravvedersi significa scambiare i nostri idoli con Dio. Prima di essere un cambiamento nel comportamento, deve essere un cambiamento nell’adorazione, nelle nostre priorità. Quanto è diverso dal modo in cui spesso pensiamo al ravvedimento. Troppo spesso trattiamo il ravvedimento come una chiamata a ripulire sommariamente la nostra vita. Facciamo del bene per compensare il male. […]

Progetto Formazione Scuola Domenicale: Incontri a Lamezia Terme e Novi Ligure

Sabato 3 febbraio 2024 si sono svolti, in contemporanea, due incontri del nuovo Progetto Formazione Scuola Domenicale in Calabria e in Piemonte. Ecco i resoconti di questi due incontri: Incontro Formazione Scuola Domenicale a Lamezia Terme L’entusiasmo che ha animato i numerosi partecipanti all’Incontro di formazione per i Monitori della Scuola Domenicale della Calabria, è […]